mass thailandese - ..::Associazione Shen Shiatsu::..

Vai ai contenuti

Menu principale:

 

MASSAGGIO THAILANDESE
Antico Massaggio Thailandese
L’arte millenaria del Massaggio Thailandese è frutto di una lunga storia che sconfina nella leggenda. Fu codificato dal medico indiano ,  Jivaka Kumar Baccha,  amico e seguace  del  Budda.  Quando  i monaci buddhisti e i discepoli del medico arrivarono in Thailandia, nel III o II secolo a.C., diffusero questo tipo di massaggio, come pratica del Metta, gentilezza amorevole, in contemporanea  al propagarsi del Buddismo. In lingua thai viene denominato “nuad phaenborarn”  e significa letteralmente toccare per guarire (nuad) e antico/degno di riverenza (borarn).
Teoria e tecnica
Il massaggio Thailandese è un trattamento corporeo indicato per recuperare laforza vitale e ristabilire l’equilibrio bio-energetico. Prende spunto dai concetti della medicina tradizionale cinese (MTC) e della medicina indiana ayurvedica ed è arricchito da elementi di yoga e  stretching. Combina, infatti, i punti dell'agopuntura con uno stretching assistito ispirato allo Yoga di derivazione indiana che apre il corpo energeticamente e fisicamente.
Si caratterizza per la fluidità e la ritmicità con cui vengono eseguiti pressioni, stiramenti, rotazioni. Le pressioni stimolano la circolazione e il drenaggio linfatico e riattivano i flussi di energia; le manipolazioni allentano le tensioni e rendono flessibili le articolazioni. Le tecniche vengono eseguite dall'operatore non soltanto con le mani ma anche con i piedi, gli avambracci, le ginocchia e i gomiti. Si pratica su un materassino con vestiti comodi e non è previsto l'utilizzo di oli.
Effetti e benefici
Riequilibrando lo stato energetico della persona, il Massaggio Thailandese induce uno stato di benessere psicofisico generale. Trattamenti regolari di massoterapia thailandese stimolano e mantengono in salute circolazione sanguigna, flusso linfatico, sistemi nervoso, muscolare e ormonale e articolazioni.
Il corso
Il corso  Massaggio Thailandese  è strutturato in 4 giorni suddivisi in due fine settimana:
Giorno 1:  teoria, storia e dimostrazione del massaggio
Giorno 2: pratica:(27 e 28 ottobre 2016)
Giorno 3- giorno 4: -distanziati dalla prima parte per poter permettere le esercitazioni- pratica degli allievi:(24 e 25 novembre 2016)
Contributo associativo € 450.00.
Docente: Michela Sciallo qualificata dalla maestra Sompohong Kaewduangdee diplomata nel tempio Buddhista di Wat Pho ( Thailandia)
Al termine del corso sarà rilasciato l’attestato di partecipazione rilasciato dall’Associazione e dall’ASI/ CONI settore DBN-DOS discipline Bio Naturale e Discipline Olistiche per la Salute

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu